Adoro il bianco! È praticamente il mio colore preferito! E’ il colore della pace, della freschezza e della pulizia e io lo indosso sempre…o quasi! Ma la mia camicetta bianca non aveva quest’alone giallo e il mio vestito bianco non aveva questo colore spento… Che orrore! È normale, mi diceva mia nonna, il bianco con il tempo perde la sua brillantezza, questo è il destino di tutti i vestiti chiari! Se come me ti dispiace vedere i tuoi vestiti ingialliti, non stressarti! Un infallibile rimedio della nonna ti salverà la giornata per una sferzata di luminosità garantita….

Fortunatamente, ci sono diversi trucchi casalinghi per aiutare le nostre lavatrici a sbiancare i nostri vestiti! D’altronde è di questo che vi parleremo oggi! Come ridare il colore bianco ai capi ingialliti, in modo facile e veloce? Questo è il nostro argomento del giorno! Quindi, mettete tutto da parte e leggete attentamente! Perché stiamo per svelarti il ​​segreto per avere un bucato più bianco del bianco con pochi ingredienti naturali che probabilmente hai già in casa!

Perché i vestiti bianchi perdono i loro colori?

Cominciamo innanzitutto col capire perché il nostro bucato bianco diventa giallo! La verità è che ci sono diverse cause per questo, ma ecco le ragioni principali:

  • La biancheria viene conservata in aree umide e/o poco ventilate.
  • I vestiti non vengono puliti bene. In questo caso i residui all’interno delle fibre rivelano macchie gialle.
  • Alcuni tessuti entrano in contatto con i capelli e il corpo. Si accumulano così sudore e grasso corporeo che si ossidano e danno un colore giallo.

Bicarbonato di sodio

Sapendo perché il bucato e i vestiti ingialliscono, puoi benissimo evitare che ciò accada! Ma se è già troppo tardi, segui questo consiglio utilizzando prodotti e ingredienti naturali, che probabilmente troverai già in casa o da qualche parte nella credenza!

  1. Creare una miscela di sale grosso e bicarbonato di sodio
  2. Aggiungete qualche cucchiaino di acqua e mescolate
  3. Metti tutto nel cestello della lavatrice
  4. Aggiungi il tuo solito detersivo per la pulizia.
Versare una tazza di bicarbonato e sale nella lavatrice

Ripeti questa procedura più volte al mese e noterai che i tuoi vestiti ingialliti diventeranno sempre più bianchi e riacquisteranno il loro antico splendore!

aceto bianco

Versare una tazza di aceto nella lavatrice

Niente bicarbonato di sodio a portata di mano? Non preoccuparti ! Anche l’aceto bianco funziona molto bene! Un ingrediente naturale facilmente reperibile, l’aceto bianco sbianca e ammorbidisce il bucato! Molto efficace contro le macchie gialle (soprattutto sulla biancheria di cotone), ha anche il vantaggio di eliminare tutti i cattivi odori ! Ecco come usarlo:

Lavare il bucato a mano

Se hai intenzione di lavare il bucato a mano, versa 3 tazze di aceto bianco in un secchio di acqua calda e lascia i vestiti in ammollo per 1 ora prima di strofinarli. È facile e veloce… Chi potrebbe dirlo meglio?

Lavare la biancheria in lavatrice

Se optate per la lavatrice mettete 125 ml di aceto bianco e 60 ml di detersivo abituale. Metti tutto nella posizione normalmente riservata allo smacchiatore e premi start!

Una volta lavato il tuo bucato sarà di un bianco scintillante e in più perderà tutto il cattivo odore del sudore!

Cosa fare se in casa non si hanno bicarbonato o aceto bianco? Molti penseranno alla candeggina! Ma smettila! Questa non è affatto una buona idea! È vero che rimuove le macchie dai vestiti meglio del normale detersivo, ma non è un prodotto adatto per mantenere i vestiti in buono stato. La candeggina infatti può causare sia l’ingiallimento del tessuto che l’indebolimento delle fibre degli indumenti!

“Che fare allora?”, mi chiederete! Non preoccuparti, abbiamo più di un asso nella manica!

Limone

Metti il ​​limone in lavatrice

Basta versare una tazza di succo di limone nella macchina o sciacquare il bucato con acqua e limone. I tuoi vestiti appannati o ingialliti riacquisteranno naturalmente il loro candore.

Patate

Iniziate cuocendo le patate, aggiungete un po’ di sale e mangiatele! Ebbene, scherzi a parte, le patate sono buone sia saltate in padella che nei prodotti sbiancanti, quindi una volta cotte, tagliatele in quarti e strofinatele sui vestiti macchiati. Quindi risciacquare con acqua pulita e sarà buono!

Il sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia

Liquido, in trucioli o cubetti, sbianca velocemente il tuo bucato con questo sapone, che appena bagnato forma una sorta di crosta. Lasciare agire prima di risciacquare. E voilà!

Latte

Questa tecnica funziona solo con biancheria in cotone, lino o seta bianca. Inumidisci il tessuto, lascialo asciugare e poi lavalo normalmente.

Lievito in polvere

Versare una bustina di lievito nel cassetto del detersivo quindi procedere normalmente al lavaggio.

Percarbonato di sodio

Percarbonato di sodio

Mettere 2 cucchiai di percarbonato direttamente nel cestello della macchina prima di avviarla.

Acqua ossigenata

Metti l’acqua ossigenata al 30% nel cassetto della biancheria ed esegui un ciclo a 95°C

Aspirina

Questo suggerimento rende di nuovo bianchi i vestiti grigi e opachi! Aggiungi due compresse di aspirina alla lavatrice, aggiungi una dose di detersivo e il gioco è fatto!

Foglie di alloro

Foglie di alloro

Lessare una manciata di foglie e lasciarle in infusione per 10 minuti buoni. Quindi rimuovi le foglie e immergi il bucato nell’acqua infusa. Ciò salverà il tuo bucato appannato e sbiadito!

Gusci d’uovo

Metti i gusci d’uovo tritati in un calzino durante il bucato e il bucato diventerà più bianco. Ecco un consiglio insolito da provare il prima possibile!

Soda

Agiscono contro il sudore, uno dei principali elementi che ingialliscono i vestiti! Aggiungi una tazza di cristalli di soda, o 125 ml, a ciascuno dei tuoi capi di bucato e ottieni il bucato bianco come nuovo.

Come evitare che i vestiti bianchi diventino gialli?

Come accennato all’inizio dell’articolo, ti basta conoscere i diversi fattori che fanno ingiallire i tuoi vestiti ed evitarli, affinché il tuo bucato rimanga bianco come quando è nato! Ma facciamo ancora un po’ di cose da fare e non elenchiamo!

  • Se applichi creme o lozioni per il corpo, attendi che la pelle le assorba prima di vestirti.
  • Non usare candeggina.
  • Prima di riporre i vestiti o la biancheria, assicurarsi che siano puliti e asciutti.
  • Non utilizzare ammorbidenti o profumi! Questi possono lasciare residui sulle fibre dei tessuti e ossidarsi nel tempo.
  • Non riporre i vestiti in sacchetti di plastica, ma piuttosto in scatole di cartone per proteggerli dalla polvere e da altro sporco.

Ecco qua, il cerchio è completo! Hai tra le mani tutti i consigli e i trucchi per mantenere bianco a lungo il tuo bucato e ravvivare i tessuti ingialliti… Lasciaci i tuoi commenti se li hai testati!