Se vuoi avere un ornamento decorativo con piante, cosa potrebbe esserci di più estetico di bellissime piante grasse rosa? Queste piante sono facili da curare e danno immediatamente un sottile tocco decorativo a un appartamento o a una casa. Dai un’occhiata a questo elenco di 8 piante grasse rosa perfette da avere in casa.

Quali sono le 8 piante grasse rosa di cui hai bisogno?

Dai un’occhiata a questo elenco di 8 piante grasse rosa perfette per la tua casa.

1) Euforbia trigona

Euforbia trigona

Questa succulenta o succulenta sembra un cactus, ma ogni anno germoglia splendide foglie rosa e rosse. Questa pianta è molto facile da mantenere, e necessita semplicemente di essere ben esposta al sole. Per l’irrigazione non ti richiederà molto tempo: in estate annaffiala una volta al mese e una volta ogni 3 mesi in inverno.

2) Alba

Alba

Questa magnifica pianta dalle foglie rosa e carnose  è perfetta per decorare i tuoi interni . Chiamato anche Anacampseros telephiastrum, necessita di un’esposizione in pieno sole e non necessita di molte annaffiature.

3) Pietra di luna

pietra lunare

Conosciuta anche come Pachyphytum oviferum, la pianta della pietra di luna è nota per la sua tonalità rosata e le foglie carnose simili a ciottoli. Questa pianta preferisce stare all’ombra  e al riparo dalla luce.

4) Echeveria

Echeveria

L’Echeveria è una pianta che siamo più abituati a vedere in verde, ma questa pianta succulenta sta senza dubbio ancora meglio in rosa. Questa pianta può sopravvivere fino a 3 settimane senza annaffiature e necessita di annaffiature massime in estate quando il terreno è veramente asciutto.

5) Sedum versadense

Sedum versadense

È una delle piante grasse più rare. Le sue cime sono simili al lampone e sono adatte sia all’interno che all’esterno. Questa pianta è facile da curare e preferisce il sole e un terreno ben drenato, ma l’irrigazione è necessaria solo quando il terreno è asciutto.

6) Calicò Gattino

gattino di calicò

Con le sue foglie grigio-verdi punteggiate di rosa crema all’estremità, la crassula pellucida si distingue per il suo bel fogliame a forma di cuore. Questa pianta tende ad allargarsi e ad allargarsi sui lati del vaso. Ad esempio, deve essere posizionato in un luogo luminoso accanto a una finestra. Per innaffiarlo basta controllare l’umidità del suo terreno per conoscere il suo fabbisogno idrico.

7) Pianta fantasma

Pianta fantasma

Questa pianta va aggiunta alle piante grasse di casa tua. La pianta fantasma è caratterizzata dal suo rivestimento polveroso delle sue foglie e dei suoi steli che sono spessi e carnosi. Queste ultime hanno la particolarità di trattenere l’umidità e quindi questa pianta può sopportare periodi senza piogge o annaffiature. Scopri il trucco geniale per sapere se le tue piante hanno bisogno di acqua.

8) Fard rosa all’aloe

Fard rosa all'aloe

Facile da curare, l’aloe rosa cipria presenta colori vivaci che vanno dal verde al rosa e le sue foglie tendono ad assumere una forma lanceolata. Questa pianta richiede esposizione al sole anche parziale e terreno ben drenato. Il suo fabbisogno idrico è limitato e necessita di annaffiature solo quando il terreno diventa asciutto.

Ora che hai l’elenco di queste piante rosa decorative e a bassa manutenzione, non aspettare oltre per scegliere quella che ti piace di più.