Coloro che hanno un telefono Android hanno molte nuove funzionalità nelle loro impostazioni di volta in volta con ogni aggiornamento. Questi dispositivi hanno anche un piccolo foro situato nella parte superiore del dispositivo mobile. Scopri la sua utilità in questo articolo. Una cosa è certa: rivoluzionerà il modo in cui utilizzi il tuo laptop.

I dispositivi Android sono utilizzati in molti paesi del mondo, ma pochissimi sono a conoscenza dell’utilità di un piccolo foro che può essere posizionato nella parte superiore del cellulare. Oltre a conoscere le diverse funzioni che il cellulare può offrirti, ci sono parti del tuo cellulare che svolgono un ruolo molto importante nel suo utilizzo.

I telefoni Android sono dotati di altoparlante, i pulsanti essenziali per regolare il volume, il pulsante di accensione/spegnimento, che a volte funge da lettore di impronte digitali e lo slot USB Type-C. Alcuni brand integrano il pulsante che permette di avere l’assistente Google. Se osservi spesso il tuo telefono, ti accorgerai che c’è un piccolo foro che spesso passa inosservato.

Leggi anche: Dopo che le è stato diagnosticato un cancro, decide di lasciare il fidanzato

Così come c’è un foro per rimuovere lo slot per la NanoSIM e la MicroSD, ce n’è un altro molto vicino all’area sopra questi dispositivi. Sai davvero a cosa serve questo misterioso forellino nel cellulare Android?

Qual è l’uso del piccolo foro nella base del telefono cellulare Android?

telefono-1

Ovviamente differisce dallo slot per NanoSIM e MicroSD perché quando lo si preme con un ago o uno spillo non esce alcun vassoio.

La maggior parte dei telefoni cellulari  ha un foro nella parte inferiore, proprio accanto alla porta di ricarica, dove è riposto il microfono. Se pensavate che lo speaker avesse anche la particolarità di ricoprire il ruolo di microfono, vi sbagliate.

Perché c’è un piccolo foro nella parte superiore del telefono Android?

Alcuni telefoni Android incorporano anche un altro foro in alto e molto simile a quello in basso, è anche un altro microfono e la particolarità di questo secondo foro è che è responsabile della riduzione o dell’annullamento del rumore dell’esterno o dell’ambiente circostante.

In questo modo le tue chiamate saranno molto più chiare e non sentirai rumori estranei intorno a chi ti chiama e viceversa.

Come pulire gli altoparlanti del tuo smartphone se è caduta dell’acqua su di essi?

altoparlante del telefono

Uno degli incidenti più gravi che possono capitare ad uno smartphone, così come con qualsiasi altro dispositivo, è la presenza di liquidi come l’acqua all’interno. Sebbene ci siano casi in cui il danno è già irreparabile, molti altri possono essere riparati con qualcosa di semplice come il  software  Android .

Un’app può pulire l’acqua dal tuo cellulare Android o iPhone? Dipende e varia a seconda del risultato che si vuole ottenere. Uno dei danni più comuni causati da un telefono bagnato è il malfunzionamento degli altoparlanti.

Leggi anche: “Addio angioletto” Violentata per anni, muore di malinconia

Perché gli smartphone stanno diventando sempre più lenti?

telefono-2

Hai notato che le app sul tuo telefono  possono essere aggiornate molto spesso? Ciò è dovuto in gran parte agli sviluppatori che aggiornano il proprio software per creare funzionalità migliori offerte dai produttori.

Non è consigliabile disabilitare gli aggiornamenti automatici poiché questi risolvono anche le vulnerabilità della sicurezza. Tutto ciò si traduce in un maggiore consumo di CPU e RAM, poiché ogni applicazione cerca di consumare più energia dal tuo smartphone, fenomeno che lo rende più lento.

Leggi anche: Un bambino piccolo nato senza teschio dopo che sua madre ha rifiutato l’aborto