Il ciclo e le fasi lunari influenzano notevolmente la vegetazione. Per questo alcuni giardinieri fanno riferimento al calendario lunare, per avere un’idea dei lavori da fare nell’orto, nell’orto o nel frutteto. Questo si chiama giardinaggio con la Luna. Ecco cosa puoi piantare o seminare nel periodo dal 18 al 24 aprile, secondo il calendario lunare.

Cosa si può piantare nel periodo dal 18 al 24 aprile?

prendersi cura dell'orto

18 aprile

Si consiglia di non fare giardinaggio durante questo giorno,  a causa del nodo lunare.  Si parla di nodo lunare quando la Luna passa tra il Sole e la Terra. La semina, la semina, la potatura o la raccolta durante questo giorno potrebbero influire sulla buona crescita delle tue piante e  causare malformazioni.

19 aprile

Le verdure che puoi piantare in questo giorno sono: cavolo rosso, verde o verza, cavoletti di Bruxelles seminati a marzo, cavolo cappuccio e cavolo nero. Puoi anche  coltivare piante aromatiche  come rosmarino, timo, salvia, menta o origano. Per quanto riguarda il giardino ornamentale, puoi piantare quel giorno il bosso o il lavatère arbustivo. Si noti che non è consigliabile fare giardinaggio dopo le 12:00  e, per una buona ragione, la Luna sarà in perigeo alle 15:13. Ciò significa che sarà più vicino alla Terra. Il giardinaggio durante questo periodo potrebbe far  appassire le piantine.

20 aprile

Il 20 aprile sarà il secondo giorno  per continuare a piantare le diverse varietà di cavolo. Considera anche la coltivazione  di piante aromatiche perenni e annuali.  Puoi anche piantare cerfoglio in una fioriera, erba cipollina e rabarbaro. Per il tuo giardino,  falcia e scarifica il prato,  se non l’hai già fatto.

21 aprile

Giovedì 21 aprile sarà dedicato al frutteto e all’orto. Per quanto riguarda gli alberi da frutto,  puoi piantare agrumi,  fichi o lamponi e ribes nero. Se vivi  in ​​una regione dolce,  considera di piantare in piena terra, nel tuo orto, melanzane, peperoni e peperoncini  che semini a gennaio o febbraio.  Puoi seminare anche piselli nani e rugosi, oltre a zucchine, zucca e anguria. Cerca di coprirli finché non germinano.

seminare i semi

22 aprile

Il 22 aprile sarà il 2° giorno  per seminare i piselli. Si possono rincalzare, cioè riempire i piedi di zolle di terra,  quando le piante raggiungono più di 15 cm di altezza. Questa giornata è favorevole anche per la semina di zucchine, zucchine e angurie. Per quanto riguarda il frutteto, considera  l’innesto di alberi da frutto a corona.  L’innesto è un modo di riprodurre una pianta, conservandone le caratteristiche. Questa tecnica si applica generalmente  alle piante fragili.  L’innesto a corona viene applicato agli alberi seminati, che stanno iniziando a maturare. Questa tecnica dà loro una seconda giovinezza per aumentare la loro produttività.

23 aprile

Durante questa giornata è possibile seminare il sedano rapa  in un  substrato leggero e caldo e i porri in vivaio. Semina le cipolle, le barbabietole, le scarole e il cavolo rapa e continua a seminare i ravanelli, le carote e le rape.

24 aprile

Continua in questa giornata la semina di porri, sedani rapa, barbabietole, scarole, cipolle e cavoli rapa.

Detto questo, se credi nell’influenza della Luna sulle piante, questo calendario lunare può guidarti, per sapere cosa piantare durante la settimana dal 18 al 24 aprile.