Ahi, dopo aver fatto una bella doccia, noti che l’acqua ristagna e si rifiuta di defluire come al solito. Lo scarico è decisamente intasato! Salta, riflesso automatico, prendi il telefono per provare a contattare l’idraulico. Non abbiate fretta, c’è un’altra alternativa che non vi farà spendere una fortuna! Ma sì, puoi risolvere tu stesso questo problema, senza nemmeno utilizzare sostanze chimiche che potrebbero danneggiare le tue tubazioni. Il tuo salvatore? Bicarbonato di sodio che probabilmente hai già in magazzino. Scopri subito questo consiglio naturale che ti aiuterà a sbloccare la doccia!

Come sturare la doccia con il bicarbonato?

Senza preavviso,  la doccia può ostruirsi improvvisamente e questa è una situazione davvero stressante. L’ostruzione può essere il risultato di un accumulo di capelli, residui di prodotto e altro sporco. Da quel momento in poi l’acqua comincia a ristagnare e ci troviamo in difficoltà. È quindi urgente  trovare rapidamente una soluzione efficace  per evitare possibili fughe di notizie. Invece di utilizzare prodotti industriali, sapevi che esistono altri modi per sturare la doccia in modo naturale ed ecologico? In questo caso oggi vi presenteremo un consiglio casalingo particolarmente efficace che utilizza il bicarbonato di sodio. Sì, ancora lui! Se se ne sente parlare tanto è perché è su tutti i fronti. Scopri che questo eccezionale detergente ha anche tutto il potenziale per rimuovere gli intasamenti  dalla tua doccia .

Segui questi semplici passaggi per prevenire l’acqua stagnante nella doccia senza danneggiare lo scarico del bagno.

  • Passaggio 1 : per iniziare, prendi una pentola d’acqua e mettila a bollire. Quindi versare l’acqua direttamente nello scarico
  • Passaggio 2  : prendi una tazza di bicarbonato di sodio e versala anche direttamente nello scarico. Lasciare in posa dai 5 ai 10 minuti.
  • Passo 3 – Per ottenere i migliori risultati, lascia agire questa polvere bianca ancora per qualche istante o, se preferisci, anche durante la notte.
  • Passaggio 4 : quindi versare un’altra pentola di acqua bollente nello scarico per sciacquare accuratamente l’area e rimuovere eventuali residui disciolti.
  • Passaggio 5  – Infine, apri il rubinetto e lascia scorrere l’acqua calda per circa 5 minuti. Sarai sollevato nel vedere che l’acqua viene scaricata correttamente!

Perché sturare la doccia o la vasca da bagno con il bicarbonato di sodio?

In generale puoi contare sulle prestazioni del bicarbonato di sodio. È  una soluzione efficace e naturale  che si è già dimostrata valida per la manutenzione della casa. Quindi, per il minimo problema con le tubazioni, se c’è un’ostruzione nella doccia, nella vasca o anche nel lavello della cucina, potete sfruttare le proprietà di questo prodotto. Ma in realtà, perché usare il bicarbonato  per sturare la doccia? 

Ecco alcuni argomenti che potrebbero convincerti:

  • Ecologico e sicuro : a differenza dei prodotti chimici, il bicarbonato di sodio è eco-responsabile e sicuro per le vostre tubazioni.
  • Economico : è un prodotto conveniente e accessibile a tutti. Non dovrai spendere molti soldi per rimuovere lo zoccolo della doccia. Soprattutto perché, la maggior parte delle volte, ne abbiamo sempre qualcuno in stock a casa!
  • Multifunzionale  : detergente e deodorante, il bicarbonato di sodio aiuterà anche a dissipare i cattivi odori e a pulire lo scarico della doccia.

Quali sono i vantaggi del bicarbonato di sodio per sturare la doccia e mantenere i tubi?

Tra le sue molteplici capacità, il bicarbonato di sodio è in grado di sciogliere facilmente i blocchi causati da molti residui, soprattutto se combinato con altri ingredienti come l’aceto bianco. Questo ti offre una potente soluzione per rimuovere i blocchi e ripristinare un flusso regolare. Ciò che non è insignificante è che il bicarbonato è un’opzione che rispetta l’ambiente e le tue tubazioni. Quindi non causerà alcun problema e ne prolungherà addirittura la durata.

Come usarlo per sturare i tubi? Hai a disposizione diverse opzioni: ad esempio, se lo combini con l’acqua calda, agirà come un agente dissolvente per le ostruzioni. In alternativa, puoi anche usarlo con una ventosa per creare pressione dell’aria e rimuovere i blocchi ostinati. Una cosa è certa, grazie alle sue proprietà e alla sua versatilità, è un vero alleato di cui fidarsi. È anche un’alternativa sicura ed efficace ai prodotti chimici aggressivi. Per pipe sane e durature, i puntali a base di bicarbonato sono i vostri migliori alleati.

Come evitare l’ostruzione dello scarico della doccia?

Ok, ora hai un consiglio infallibile per sturare la doccia. Ma già che ci siamo sarebbe comunque più saggio prevenire il problema alla radice, non crede? sarebbe più saggio evitare del tutto l’ostruzione per potersi rilassare tranquillamente sotto la doccia senza doversi preoccupare di possibili intasamenti. Buone notizie: abbiamo raccolto per te alcuni consigli pratici che ti aiuteranno a mantenere la tua doccia sempre sana e operativa.

  • Installa un filtro per la massima protezione  della tua doccia italiana

Installa un filtro intelligente sullo scarico della doccia e dimentica i tappi. Questo accessorio cattura capelli, sapone e detriti, preservando così le vostre pipe. Un consiglio: non dimenticare di pulire regolarmente questo filtro affinché rimanga efficiente come sempre!

  • Previeni l’intasamento con una buona routine per i capelli

Non c’è nessun segreto: la prevenzione è la chiave per pulire le tubature. Prima di fare la doccia, ricordati di  spazzolare accuratamente i capelli  per rimuovere tutti i grovigli e i peli sciolti. È anche possibile dotarti di una trappola per capelli per catturare le ciocche disperse durante il lavaggio. Dì a te stesso che buone abitudini e piccoli semplici riflessi possono fare la differenza per evitare gli ingorghi.

  • Adotta un approccio naturale alla pulizia dello scarico della doccia

Per mantenere le vostre pipe in perfette condizioni affidatevi a prodotti naturali come bicarbonato e aceto bianco. Una volta al mese, lascia che la magia avvenga versando questa combinazione nello scarico della doccia. Lasciare in posa qualche minuto, quindi risciacquare con acqua tiepida. Questo semplice suggerimento rimuove depositi e piccole ostruzioni, per tubi puliti e lisci.

  • La ventosa, la tua alleata contro i piccoli intasamenti della doccia

Tira fuori la tua arma segreta:  la ventosa  ! Posizionalo sul tappo di scarico della doccia ed esegui forti movimenti avanti e indietro per esercitare una pressione dell’aria che rimuoverà con successo l’ostruzione. Questo metodo è potente ed efficace nel rimuovere sporco e peli indesiderati.

Con questi utili consigli eviterete gli ingorghi per una doccia tranquilla. Applicateli spesso e le vostre pipe rimarranno pulite, sane e durevoli.