Sapevi che per prendersi cura delle piante in giardino o nell’orto, alcuni giardinieri fanno riferimento al calendario lunare? Fornisce informazioni sui possibili lavori da svolgere nell’orto, nel frutteto o nell’orto, a seconda dei cicli lunari. Se credi nell’influenza della Luna sulla vegetazione, scopri il calendario lunare di febbraio 2023, per scoprire quali piante seminare o piantare nel tuo giardino e orto.

Quali informazioni si trovano nel calendario lunare?

Il calendario lunare fornisce indicazioni sui lavori da svolgere nell’orto, nell’orto o nel frutteto. Indica anche i giorni  in cui non è opportuno fare giardinaggio.  Sappiate cari giardinieri che non è consigliabile fare giardinaggio durante:

  • Il perigeo:  durante questo periodo, la Luna  è più vicina alla Terra.  Non fare il giardinaggio durante il perigeo per evitare l’eziolazione delle tue piantine.
  • Nodo lunare:  si verifica quando la Luna passa tra il Sole e la Terra. Prendersi cura delle piante durante questa giornata potrebbe  causare malformazioni  durante la crescita delle vostre piante.
  • L’apogeo:  è apogeo quando la Luna si trova nel punto più lontano dalla Terra. Se semini i semi durante questo periodo, le piantine cresceranno meno  bene.

Interessante non è vero! Ma  il calendario specifica anche, per ogni giorno, il tipo di piante da curare. Distinguiamo:

  • Giornate dei semi e dei frutti:  sono le giornate ideali per prenderti cura delle piante che hai coltivato per i loro frutti o semi.
  • Giorni di radice:  questi periodi sono favorevoli per le piante che stai coltivando per le loro radici.
  • Leaf days:  questi giorni sono un buon momento per fare lavori di giardinaggio che coinvolgono piante coltivate per le loro foglie.
  • Giorni dei fiori:  questi giorni sono perfetti per prendersi cura delle piante da fiore.

I seguaci della biodinamica, un metodo di coltivazione che si basa su un approccio olistico, non solo seguono i cicli lunari e i movimenti ascendenti o discendenti della Luna, ma tengono conto anche delle costellazioni dello zodiaco.

  • Segni di terra:  Toro, Vergine e Capricorno fanno bene alle radici. È quindi consigliabile occuparsi di ortaggi a radice come barbabietole, ravanelli o carote.
  • Segni d’acqua:  Cancro, Scorpione e Pesci sono favorevoli alla cura delle foglie, come cavoli e insalate.
  • Segni di fuoco:  Ariete, Leone e Sagittario prediligono semi e frutti.
  • Segni d’aria:  Gemelli, Bilancia e Acquario sono perfetti per la cura delle piante da fiore.

Cari nativi dello zodiaco, tocca a voi attingere al potere della Luna  per fare giardinaggio intelligente!

Qual è la posizione corretta della Luna per piantare?

La semina e la semina sono consigliate  quando la Luna sta discendendo. Le radici sono più attive durante questo periodo. Detto questo, prepara il terreno qualche giorno prima  della semina con la Luna.  La Luna sta calando quando si avvicina alla Terra. Si dice quindi che si alzi quando si allontana dalla Terra. Se una semina è stata effettuata in Luna nascente, ciò non significa necessariamente che non sia andata a buon fine,  ma non potrebbe dare buoni frutti. 

Il calendario lunare 2023 per un giardinaggio di successo con la Luna

Semina

Giardiniere in erba! Se vuoi pianificare i tuoi lavori di giardinaggio in base alle fasi e alle posizioni della luna, il calendario lunare 2023 è ciò di cui hai bisogno. Ecco una panoramica  delle piante che puoi seminare nel tuo giardino  e nell’orto durante il mese di febbraio. Dovete sapere che i giorni non menzionati non riguardano la semina ma solo la grandezza delle piante. Segui la guida per un’operazione di giardinaggio di successo!

01 Febbraio  :  la Luna sorgerà in questo giorno. Questo è il momento ideale  per seminare i ravanelli al riparo.  Puoi raccogliere questo ortaggio in un mese. Puoi anche seminare molto chiaro, sotto un tunnel, cipolle bianche. Ciò significa che sarà necessario  installare i semi in modo molto distanziato.  

02 febbraio – 03 febbraio  :  la Luna sarà calante. Se non gela nel tuo giardino ornamentale, pianta rampicanti come clematide o caprifoglio. Assicurati di scegliere un supporto adatto alla loro robustezza.  Pianta primule o viole del pensiero. Nell’orto trapiantare le piantine di cavolfiore  e  tenerle al caldo.  

04 Febbraio:  la Luna scenderà, e al suo apogeo alle 8:54 Detto questo,  dovresti evitare di fare giardinaggio prima delle 14:00.  Nell’orto, considera di trapiantare le lattughe che hai seminato all’inizio di gennaio.

09 febbraio – 11 febbraio:  in un terreno sciolto, cioè leggero e precedentemente lavorato, piantare lo scalogno e l’aglio. Se il clima non è buono,  pianta l’aglio rosa. Se invece il clima è temperato, optate per aglio bianco e viola. Non innaffiare dopo la semina. Sei avvisato!

12 febbraio:  la Luna scenderà. Un nodo lunare sarà osservato alle 7:32 a.m. Evita di fare giardinaggio prima delle 12:35. Nel tuo giardino ornamentale, pianta rampicanti,  a condizione che non geli.  Le zolle delle radici dovrebbero essere inclinate nel foro di impianto. Puoi anche piantare il mandorlo cinese, considerato uno dei primi arbusti a fioritura primaverile. Nell’orto trapiantate i cavolfiori che avete già seminato in un luogo caldo.

giardino ornamentale

13 febbraio  :  la Luna scenderà. L’ultimo quarto di Luna sarà osservato alle 16:00. Questa è una delle 4 fasi lunari. Questo distretto si trova tra la Luna Piena e la Luna Nuova. Durante questo giorno puoi continuare lo stesso lavoro del giorno precedente.

14 febbraio – 15 febbraio:  durante questa luna calante, prendi in considerazione il trapianto di arbusti decidui. Puoi anche piantare piante perenni, edera decorativa e rampicante della Virginia.

16 febbraio – 17 febbraio:  la Luna sorge dopo le 14:33. Questo sarà il momento ideale per seminare i pomodori sia in terrina che in mini zolle di torba. Nota che devi seminarli caldi. Se hai optato per questi,  rinvasa le piante di pomodoro  in vaso quando raggiungono i 3-5 cm di altezza. Semina anche melanzane, peperoni e peperoni. Seminali caldi, in una scatola.

18 febbraio – 19 febbraio:  la Luna sta sorgendo. Semina rape primaverili-estive e cipolle colorate. Al riparo e in cassetta seminare il sedano rapa. Sotto il telaio, seminare carote semilunghe o corte e porri. Se hai  intenzione di piantare patate , è consigliabile  conservare questi tuberi in una cassa e metterli via.

Orto

20 febbraio – 21 febbraio:  durante questo 20 febbraio si osserverà una luna nuova. Prendi in considerazione la semina sul posto di piante annuali come i papaveri della California e la nigella di Damasco. Semina al caldo, in cassette, e in luogo luminoso, begonie e pelargoni,  detti anche gerani per i fioristi. Per quanto riguarda l’orto, semina cavoli broccoli e cavolfiori sotto telai.

Gerani

22 febbraio – 23 febbraio:  la Luna sarà calante. Semina in vivaio, al coperto o in loco lattughe a cespo primaverile. Semina piante aromatiche come prezzemolo o erba cipollina. Puoi  seminare il basilico in casa,  a condizione di tenerlo al caldo.

26 febbraio – 28 febbraio:  seminare sedano rapa in cassoni e al riparo, e sotto telai, seminare porri e carote mezze lunghe o corte. Nel terreno non affumicato, semina cipolle colorate.

Grazie a questo calendario lunare, cari lettori, imparerete a coltivare e seminare con la luna. Risultato: semina riuscita, piante da orto, piante da fiore e un buon raccolto. Allora, cosa stai aspettando! Sui tuoi rastrelli, preparati, vai!