Nel tempo, i vestiti neri possono perdere la loro bellezza e diventare opachi. Fortunatamente, un ingegnoso trucco con l’acqua salata può aiutarti a ravvivare quel colore. Una cosa è certa: presto lo adotterai nella tua routine!

I vestiti neri possono appannarsi rapidamente con più lavaggi. Richiedono quindi un trattamento speciale per mantenerli.

T-shirt nera

Per preservare il buio, è importante trovare la giusta temperatura

Come l’abbigliamento bianco, l’abbigliamento nero dovrebbe essere oggetto di particolare attenzione per mantenere il suo colore il più a lungo possibile. Inoltre, il calore opacizza il colore dei vestiti neri che invecchiano con lavaggi frequenti. E per una buona ragione, l’acqua calda può causare uno scolorimento più rapido. Per questo motivo, è meglio lavare i vestiti neri in acqua fredda. In lavatrice si consiglia di adottare un ciclo di massimo 30°C. Con questa precauzione, i tuoi vestiti neri si danneggeranno meno. Un’abitudine da adottare  per preservare il colore di quest’ultimo.

T-shirt nera

Si consiglia di scegliere il ciclo giusto per preservare il nero dei vestiti

I modelli di lavatrice più moderni hanno cicli speciali che si differenziano a seconda del materiale e del colore. Se la tua attrezzatura non è nuova, è consigliabile scegliere il ciclo più breve per preservare il colore dei tuoi vestiti neri. È anche importante bandire l’asciugatrice dopo il lavaggio per mantenere intatto il capo nero.

Lavatrice

C’è un trucco ingegnoso per ravvivare il colore dei tuoi vestiti neri

Un trucco con il sale ti permette di mantenere la tonalità dei vestiti neri. È semplice, economico e soprattutto efficace a patto di saperlo usare! Ci sono anche altri consigli per preservarne la qualità.

Per utilizzare questo trucco, avrai bisogno di:

– 100 grammi di sale
– 1 bicchiere di aceto bianco
– Una bacinella piena d’acqua

Mescola gli ingredienti nella bacinella d’acqua e immergi il tuo indumento nero. Lasciare agire il composto per qualche minuto; Questa preparazione fisserà il colore nero sulla maglietta o sui pantaloni. Il sale è un ottimo ingrediente per preservare il nero perché blocca il colore e impedisce ai pigmenti della tintura di gocciolare. Combinato con l’aceto, il sale funziona in modo ottimale. Si consiglia di usarlo sui tuoi nuovi vestiti. In questo modo si eviterà che si deteriorino durante il lavaggio.

Ci sono altri trucchi per evitare che i vestiti neri sbiadiscano

Oltre all’uso di sale e aceto, ci sono altre tecniche ingegnose per esaltare il colore e proteggere la fibra del capo nero.

– Il caffè è un ingrediente naturale che ravviva il colore dei tuoi vestiti neri

Oltre ad essere una bevanda stimolante per svegliarti al mattino, il caffè è un ottimo modo per ravvivare il colore dei tuoi vestiti neri. Se vuoi mettere a frutto questa ingegnosa tecnica, inizia versando una tazza di caffè nello scomparto dell’ammorbidente. Quindi è il momento di fare un secondo risciacquo per eliminare l’odore del caffè. Quest’ultimo agisce come una tintura naturale che scurisce i tuoi vestiti neri per dare loro una seconda vita.

Abito nero

– La birra è un ottimo modo per aiutarti a preservare i tuoi vestiti neri

Questo insolito trucco è altrettanto efficace nel preservare il colore nero, che può appannarsi a causa di ripetuti lavaggi. Per mantenere la qualità dei tuoi vestiti, versa un bicchiere di birra nello scomparto dell’ammorbidente. Si consiglia di utilizzare questa tecnica durante il ciclo di risciacquo ogni tre lavaggi. Un’abitudine che ti permette di mantenere intatti i tuoi vestiti neri il più a lungo possibile.